C’è un solo amore al mondo – Amedeo Minghi – Panella

C’è un  solo amore al mondo

è quello tuo col mio.

E’ come il mare dove si va per guardare

solo il mare

e l’acqua grandiosa dentro il mare:

così con me Tu,

ferma non sai stare.

Amore mio, sei tutto:

non sei calma, pace e tranquillità.

Se non dormo è per Te,

ma se dormo è con Te.

Tu che ci sei

tutto lasci che sia:

pioggia e cielo su me

migrazioni nell’aria.

Di porzioni di Te,

bella negli occhi miei

come nell’acqua ti bagnerai.

Tu che ci sei

come il cielo è nel cielo,

come il mare è nel mare…

 

Tutto è semplificare,

si può dire e sei Tu

ma più bella Tu sei,

bella più

delle parole mie.

C’è un solo amore al mondo,

io col mio, rotondo

Addosso hai solo i miei occhi,

le mie mani, gli abbracci.

Io non sono che invano

quando Tu non mi tocchi.

Oltre Te nulla è più

Tutto accade e sei Tu

Tutto è perché Tu sei…

C’è un solo Amore al mondo

è quello tuo col mio

e come il mare in mare

non sta fermo mai.

Se non dormo è per Te

ma se dormo è con Te.

Tu che ci sei

sei più di quello che ho

e non so di sapere

Tu,

sei quello che vuoi.

Per fortuna vuoi me

quindi,

vorrai la vita mia.

Tu mescolata con me

come l’acqua è nell’acqua,

il tuo Amore nel mio

come il fiume è nel fiume,

sulla foglia la foglia,

noi dipinti su noi

a fiori aperti o come vuoi

C’è un solo Amore al mondo

il tuo col mio, rotondo.

C’è un solo amore che è il mio

mescolato col tuo.

Come l’acqua è del mare,

come l’aria è del cielo

Tutto è semplificare,

un Amore è così:

è come il mare davanti a noi,

quel mare dove si va

per restare a guardare

l’acqua enorme del mare

che non ferma non sa stare,

a farsi dimenticare.

Sembra sempre così

mossa per Te, per me.

C’è un solo Amore al mondo,

è come il mare grande,

quel mare dove andiamo…

per… guardare noi.

 

 

 

#permarco

Annunci
il mondo cambia con il tuo esempio non con la tua opinione paulo coelho

Sei fantastica – Max Pezzali – Testi di canzoni

Luce in fondo al tunnel, boccata d’aria
limpida, parole musica
casa dolce casa, un pò città un pò isola
un pò New York, un pò Polinesia

Siamo qui
tante vittorie, giorni bellissimi
sconfitte stupide, giorni difficili
tristezze ed euforia, gioie e dolori

Ma sento sempre che tu ci sei
che anche quand’è dura non te ne vai
che anche coi denti combatterai
sempre accanto a me non mi abbandonerai

Sei fantastica, forte come il rock’n roll
una scarica, uno shock elettrico
sei la fonte di energia più potente che ci sia
bomba atomica dritta nello stomaco

Storia a lieto fine, ai confini della realtà
favola, bacchetta magica
ragione passione, giovinezza e maturità
armonia tra corpo e anima

Siamo qui
tante vittorie, giorni bellissimi
sconfitte stupide, giorni difficili
tristezze ed euforia, gioie e dolori

Ma sento sempre che tu ci sei
che anche quand’è dura non te ne vai
che anche coi denti combatterai
sempre accanto a me non mi abbandonerai

Sei fantastica, forte come il rock’n roll
una scarica, uno shock elettrico
sei la fonte di energia più potente che ci sia
bomba atomica dritta nello stomaco

 

il mondo cambia con il tuo esempio non con la tua opinione paulo coelho
il mondo cambia con il tuo esempio non con la tua opinione paulo coelho

 

#raggiodisolelover

Le emozioni di un padre per un miracolo avvenuto al figlio

La morte di una persona cara dona un senso nuovo alla vita. I miracoli donano senso alla vita (per chi ci crede).

Guarda questo video e spiegami se ci sono buoni motivi per non essere complici della gioia di questo scampato pericolo. E passa una buona domenica, con la gentilezza ritrovata dapprima nel tuo cuore.

 

 

 

Quelli che hanno sofferto di più,
spesso parlano con reticenza,
del momento in cui il dolore e la morte,
hanno smesso di dominarli,
ed è sopraggiunta la quiete….
Tutti quanti custodiscono quel silenzio vivente,
quella sorgente di pace,
al centro del loro essere.

Pam Brown – 1928

 

Consigli da Jim Rohn per dare più senso alla vita

senso della vita

Non sperare che sia più facile, spera di essere migliore.
Non sperare di avere meno problemi, spera di avere maggiori abilità.
Non sperare di incontrare meno sfide, spera di essere più saggio.
Jim Rohn

Non ancora

Quante sfide

Su questa strada

Di sola andata

La corsia preferenziale

E’ la più ambita

Ma veloce e solitaria

Nessuna freccia

Non c’è sorpasso

Sulla corsia centrale

Si viaggia in buona compagnia

Tanti orizzonti da osservare

Condividere

Ammirare

Il piazzale di emergenza

Una forzatura di necessità

Qualche lunga sosta

Nessuna fermata

Il viaggio riprende

Tra corse

Salite

E infine discese

Lungo il tempo

Un viaggio

Nel tempo infinito

Ma non finito

Non ancora

(Laura Bruschini)